I diversi tipi di illuminazione
La Luce in Casa - La Luce in Casa
diversi-tipi-di-illuminazione

Non esiste un unico modo di illuminare e un unico corpo illuminante che possa rispondere a tutte e tue esigenze di illuminazione. Il trucco consiste nell’usare una varietà di sorgenti luminose per creare uno spazio armonico, di atmosfera e invitante. Le principali tipologie di illuminazione sono:


Luce di ambientazione

Solitamente è data da un lampadario montato al centro della stanza che emana una luce monotona e diffusa creando quasi sempre un effetto di appiattimento. Non per questo lo sconsigliamo ma suggeriamo di abbinarlo ad altre lampade di tipo a parete, tavolo e/o da terra. E’ evidente che bisogna fare attenzione alla quantità di luce e al tipo di emissione luminosa per evitare troppa uniformità nell’ambiente e fastidiosi abbagliamenti.

 

 

Luce di accento

Si impiega per sottolineare con la luce dettagli importanti dell’ambiente, come quadri, sculture, oggetti o anche piante. Questo tipo di illuminazione, particolarmente efficace in ambienti come la cucina (nello specifico nella zona lavoro con i fornelli, lavandino e zona taglio) e in bagno (zona trucco), si può ottenere con piccoli faretti incassati in controsoffitto, faretti esterni montati su binario oppure con lampade da terra o tavolo specifiche.

 

 

Luce decorativa

Posizionare bene le lampade decorative nella vostra casa significa renderla piacevole nell’arredo ma anche bella e suggestiva nell’atmosfera che si viene a creare. Con la così vasta gamma di lampade disponibili sul mercato la selezione di quella o quelle più adeguate può rivelarsi difficoltosa. Il ricorso all’abilità di un lighting designer offre un valido supporto, non solo nella scelta del giusto corpo illuminante ma anche nella sua collocazione all’interno dell’abitazione.

 

 

Luce funzionale

Si predispone per favorire lo svolgimento delle attività che si compiono in un determinato ambiente come ad esempio la lettura nello spazio living o la preparazione dei cibi in cucina. Deve necessariamente essere brillante e direzionata.

 

 

Rispettando queste quattro funzioni puoi creare degli ambienti che accolgono gli ospiti e nel frattempo forniscono una luce utile per lo svolgimento delle attività quotidiane. Facendo attenzione a queste quattro funzioni ti metterai sulla giusta strada per comprendere cosa può fare la luce per te.

CLICCA QUI
parere-dell-esperto-btn